Come ottenere la cittadinanza americana?

Il palmo della priorità in termini di livello di attrattiva migratoria appartiene incondizionatamente agli Stati Uniti d’America.
Cosa dà la cittadinanza americana? Per i residenti permanenti negli Stati Uniti, la cittadinanza statunitense offre una serie di ulteriori opportunità, come ad esempio:
partecipazione alla vita politica, benefici per l’istruzione locale, possibilità di impiego in aziende statunitensi, sostegno sociale,
accesso a prestiti non garantiti, protezione dalla deportazione, ingresso senza visto in 172 paesi.
Tuttavia, il numero di residenti negli Stati Uniti supera significativamente il numero di persone che hanno reali possibilità di diventare membri a pieno titolo
questa società altamente sviluppata.
I prerequisiti principali per ottenere la cittadinanza americana sono la presenza di una carta verde, il matrimonio con un cittadino americano, la cittadinanza americana per nascita, il servizio nell’esercito dell’esercito americano, gli investimenti diretti nell’economia.
Consideriamo ciascuno di essi in modo più dettagliato.
Quindi, una carta verde è un documento che consente ai cittadini stranieri di rimanere costantemente, ricevere un’istruzione,
lavorare negli Stati Uniti. Il governo effettua annualmente un disegno di lotteria per aumentare
flussi migratori verso il paese e la conservazione della multinazionalità della popolazione, stabilendo due requisiti necessari per i partecipanti, ovvero: disponibilità di istruzione e due anni di esperienza nella specialità.
Nel caso di un matrimonio registrato ufficialmente con un cittadino statunitense per un periodo di almeno tre anni, il residente ha il diritto di ottenere la cittadinanza,
a condizione che il matrimonio non venga risolto durante la procedura di naturalizzazione. In questo caso, il tempo effettivo di permanenza degli immigrati nel territorio degli Stati Uniti deve essere di almeno 18 mesi.
La cittadinanza americana per nascita prevede la possibilità di ottenere automaticamente la cittadinanza americana per tutti i bambini nati in un dato territorio, incl. con il soggiorno illegale dei loro genitori negli Stati Uniti.
Le norme della legislazione sulla cittadinanza predeterminano la possibilità di presentare una petizione da parte di militari dopo un anno di servizio nell’esercito.
Questa categoria di richiedenti è esente dal pagamento delle tasse di servizio. L’intervista e la presa del giuramento avvengono secondo lo schieramento di truppe.
Diventare un proprietario di un passaporto americano è anche possibile nel caso di investimenti diretti nell’economia. Il volume minimo di investimenti è di $ 100 mila per lo sviluppo e la gestione degli affari negli Stati Uniti, con il 50% di proprietà dell’azienda locale.
La legislazione americana definisce chiaramente le condizioni per l’acquisizione della cittadinanza per gli immigrati:
1) titolo di età – dai 18 anni in su;
2) sufficiente livello di conoscenza dell’inglese;
3) il periodo minimo di possesso della carta verde è di 5 anni e la permanenza fisica nel paese non è inferiore a 30 mesi da 5 anni;
4) residenza nel territorio dello stato, dove sarà presentata la domanda di cittadinanza, non inferiore a 3 mesi;
5) conoscenza della struttura statale e della storia degli Stati Uniti;
6) la presenza di elevate qualità morali;
7) lealtà alla Costituzione degli Stati Uniti.
Il richiedente deve passare attraverso tutte le fasi della naturalizzazione – la procedura legale con la quale un residente può diventare un cittadino statunitense.
Esaminiamo 4 fasi principali della procedura di naturalizzazione:
Step 1-st. Preparazione e presentazione della domanda di naturalizzazione. Il Servizio Cittadinanza e Immigrazione accetta il modulo N-400 dai candidati.
Step 2-nd. Controlla le condanne. Il richiedente subisce la procedura di rimozione dei dati biometrici per un controllo completo
in uno dei centri per lavorare con le applicazioni.
Step 3-nd. Esame della cittadinanza americana.
Prima di tutto, il dipendente del Servizio esprime lo scopo dell’intervista, seguito dalla verifica della carta d’identità, dai fatti dell’autobiografia, dall’effettivo luogo di residenza e dalla durata del soggiorno negli Stati Uniti.
Le domande sulla cittadinanza americana comprendono la conoscenza della storia, le basi dell’economia, la disposizione politica dell’America, i rami del governo e la loro destinazione.
Il test per la cittadinanza americana include il controllo del livello della lingua inglese del candidato.
Le domande e le risposte alla cittadinanza degli Stati Uniti sono presentate sotto forma di test, il cui numero totale è 144, il livello minimo accettabile di risposte corrette dovrebbe essere almeno 100.
Step 4 th stage: giuramento. In caso di passaggio riuscito di tutti i passaggi di naturalizzazione, l’invito del candidato segue
alla solenne cerimonia di prestare giuramento di fedeltà agli Stati Uniti. A questo evento, viene presentata una busta con le congratulazioni del presidente, un almanacco di un cittadino, la Costituzione e la Dichiarazione di indipendenza, una domanda per ottenere un passaporto di un cittadino statunitense.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio